Ascoltare il silenzio dell’essere (quindi il linguaggio dell’anima, del cuore e dell’amore) ti aiuta a fiorire nel fiore che sei.

Coltiva la gratitudine nel cuore e impara a tenere il conto dei doni ricevuti. Abituati a guardare al lato migliore.